Premi per società di Eccellenza e Promozione che schierano più giovani in campo

Come si apprende dal Comunicato Ufficiale odierno, il Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti ha predisposto un progetto che premierà le Società di ciascun girone dei Campionati regionali di Eccellenza e di Promozione che avranno promosso una rilevante “politica dei giovani” nell’ambito dei propri organici, incentivando il loro utilizzo nelle gare ufficiali dei suddetti Campionati relativi alla stagione sportiva 2018/2019.
Tale progetto farà riferimento alle gare ufficiali della cosiddetta “regular season” dei rispettivi gironi di ritorno.
Il progetto destinerà dei premi in denaro, messi a disposizione della L.N.D., a favore di quelle
Società che più delle altre dei rispettivi propri gironi dei Campionati di Eccellenza e
Promozione, avranno utilizzato un maggior numero di cosiddetti “giovani”,
in aggiunta a quelli
che devono essere schierati per adempiere agli obblighi in tal senso posti da questo Comitato
Regionale (1 calciatore nato dal 1.1.98 in poi, 1 calciatore nato dal 1.1.99 in poi, 1 calciatore
nato dal 1.1.2000 in poi).
Sarà redatta una graduatoria secondo il Regolamento allegato al Comunicato
Ufficiale n- 40 del 28.12.2018 oppure scaricabile da

www.lnd.it/it/comunicati-e-circolari/comunicati-ufficiali/stagione-sportiva-2018-2019/3335-comunicato-ufficiale-n-200-progetto-valorizzazione-giovani-calciatori-campionati-regionali-di-eccellenza-e-promozione-2018-2019/file

per determinare la prima Società “classificata” dei rispettivi propri gironi dei
Campionati di Eccellenza e di Promozione. Gli importi dei premi formeranno oggetto di
separata comunicazione da parte della Lega Nazionale Dilettanti.