Le società sportive e le norme su privacy e antiriciclaggio, un incontro a Coverciano

Importante appuntamento il prossimo sabato 16 novembre al Museo del Calcio di Coverciano, in viale Aldo Palazzeschi n. 20 a Firenze, dove dalle 9,30 si affronterà il tema “Privacy e antiriciclaggio nelle società sportive dilettantistiche: rischi e sanzioni troppo spesso sottovalutati”.

Una problematica attuale e da non sottovalutare che le società di calcio si trovano ad affrontare nella loro attività, in particolare per gli aspetti relativi alla privacy nella gestione e nell’uso dei propri siti web che, ormai da qualche anno, ogni sodalizio utilizza quotidianamente.
Un tema da affrontare con attenzione per non incorrere in pesanti violazioni amministrative e ,in alcuni casi , anche penali.
L’incontro è organizzato dal Comitato Regionale Toscana LND, dalla Fondazione dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Firenze, dall’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Firenze.

Dopo l’introduzione di Paolo Mangini – Presidente Comitato Regionale Toscana FIGC LND e di Leonardo Tommasini – Presidente Corso Società Sportive dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Firenze, dalle 9,45 fino alle 12,30 prenderanno la parola:

Sergio Petti, esperto software: “Privacy, antiriciclaggio: adempimenti di base”

Laura Brilli, avvocato in Firenze: “Privacy e antiriciclaggio: riflessi penali”

Simone Boschi, commercialista in Firenze: “Il doping finanziario nello sport”

Maurizio D’Elia, commercialista in Firenze: “Casi Pratici In Pillole”