La Gallianese conquista la Coppa Toscana di Seconda categoria

La Gallianese è la regina di Coppa Toscana di Seconda categoria. Al CFF ha battuto con due reti nel primo tempo il Castelnuovo Val di Cecina inutilmente a caccia della rimonta per più di tre quarti di partita.
Nulla da fare e il doppio vantaggio maturato, davanti ai più di 500 spettatori, con il penalty realizzato al 7’ da Focardi e sigillato con il calcio di punizione vincente al 16’ di Ujku, trema per il tiro, sempre su calcio da fermo, di Carmignani  che però si stampa sul palo.
I livornesi premono maggiormente ma i mugellani si difendono con ordine. Con il passare dei minuti affiora la stanchezza e il nervosismo con mister Lampredi della Gallianese e Toti e Serenari del Castelnuovo a guadagnare anzitempo gli spogliatoi. La gara è combattuta fino all’ultimo e sempre in equilibrio ma la Gallianese resiste e conquista la Coppa Toscana di Seconda categoria.
Al termine le premiazioni con il presidente del Crt Paolo Mangini, il vicepresidente Perniconi, i consiglieri Brogi e Merlini,  il Delegato Marini, il segretario del Crt Falciani a consegnare medaglie e coppa alle squadre e a premiare la terna arbitrale composta dall’arbitro
Juri Gallorini di Arezzo coadiuvato da Andrea Pacifici di Arezzo e da Luigi Ingenito di Piombino.