I memorial Fabio Bresci

TOSCANA-EMILIA ROMAGNA 1-1 (4-2 d.c.r)

TOSCANA: Cecchi, Gersi Bibaj, Gerti Bibaj, Cassai, Cortonesi, Dingozi, Meli, Mordagà, Saccenti, Solimano. A disp.: Belli, Bertocci, Bulli, Calvi, Leporatti, Renzi, Somigli. All.: Uberto Gatti

EMILIA ROMAGNA: Desii, Bertoni, Bigi, Callegari, Capassi, Dzehverovic, Lanzoni, Jassey, Sana, Santucci, Taoussi. A disp.: Burani, Assouan, Kulluri, Monteleoni, Paschi, Picchi, Ravaglia, Zanoli. All.: Giuseppe Bartolini

MARCATORI: Santucci (ER) al 4’ Dingozi (T) al 25’
Rigori realizzati dalla Toscana: Bibaj Gersi, Bulli, Cortonesi, Mordaga’

Termina come Fabio Bresci avrebbe voluto il primo Memorial in suo onore nell’impianto dell’Audax Rufina appena intitolato proprio all’ex presidente del CRT Toscana della Lega Dilettanti ed ex presidente del club bianconero: con una vittoria per la Rappresentativa Toscana in una finale bellissima e molto combattuta con la Rappresentativa dell’Emilia Romagna. Una finale conclusasi soltanto ai calci di rigore. Ma a partire meglio è l’Emilia Romagna, che dopo pochi minuti sblocca la gara con un colpo di Santucci da dentro l’area. La Toscana del selezionatore Uberto Gatti allora prende in mano la situazione e prova a dare la carica con le soluzioni di Meli, Saccenti, prima di pareggiare con il gran bel gol di Dingozi. Nella ripresa succede poco o nulla, a parte due buoni suggerimenti di Renzi perLeporatti nel finale. Ai calci di rigori viene premiata la freddezza dei Toscani e le parate di Cecchi, che portano la Rappresentativa del Granducato alla vittoria del primo Memorial Fabio Bresci.