Conto alla rovescia per la UEFA Regions’ Cup

Dopo la partita amichevole di ieri – disputata della Rappresentativa Toscana contro la Valdinievole Montecatini, presso il Campo sportivo S. Pertini a Ponte Buggianese (PT) – partita che ha visto un poker di reti e una prova soddisfacente dei ragazzi del Granducato che rappresenteranno l’Italia, non resta che fare gli scongiuri aspettando le partite di sabato e domenica. Solo lunedì infatti sarà diramata la lista ufficiale dei 18 giocatori che disputeranno la fase intermedia della UEFA REGIONS’ CUP, manifestazione a cui parteciperanno le Selezioni Nazionali della Moldavia, Polonia e Svizzera nel periodo dal 09 al 15 ottobre nella nostra regione.
Il ct Uberto Gatti ha già le idee chiare e la partita odierna ha rafforzato molte delle sue convinzioni oltre al rammarico di dover escludere alcuni ragazzi che si sono comportati benissimo durante gli stage.
Intanto la doppietta di Guidotti nel primo tempo- con azioni in velocità e ottimi inserimenti -e il terzo gol messo a segno da Sciapi con un bella esecuzione, oltre all’autorete su una conclusione comunque destinata a finire in fondo al sacco, sono stati segnali estremamente positivi.

Conto alla rovescia per questa manifestazione internazionale, la più importante per il calcio dilettanti, che sarà ospitata dal 9 al 15 ottobre nei Comuni di Montecatini Terme, San Giuliano Terme e Agliana. La prima classificata accederà alla fase finale della competizione in programma a giugno 2019 (sorteggio il 10 aprile a Nyon).

La manifestazione UEFA è stata presentata presso il Comune di Montecatini, quartier generale di tutte le rappresentative, dove sono intervenuti il sindaco Giuseppe Bellandi, il presidente del CR Toscana Paolo Mangini e il candidato alla carica di consigliere federale per l’area centro Francesco Franchi, già vice presidente LND per la stessa area geografica. Presenti per il Comitato toscano anche il vice presidente vicario Bruno Perniconi (responsabile dell’organizzazione del torneo), insieme ai consiglieri Mario Tralci e Stefano Riccomi, e all’allenatore della rappresentativa Uberto Gatti, il delegato di Pistoia Roberto D’Ambrosio, il responsabile attività di base di Pistoia Marco Teglia e il responsabile regionale calcio a 5 Antonio Scocca.

“Siamo felici di ospitare una manifestazione di questo calibro – ha esordito Bellandi – Montecatini è stata Comune Europeo dello Sport 2017 e anche in questa occasione ha confermato la sua vocazione turistico-sportiva con un evento internazionale che saprà divertire e al tempo stesso accogliere al meglio tutti i partecipanti. C’è grande curiosità di scoprire da vicino la formazione toscana, a cominciare dal debutto nel nostro stadio “D.Mariotti”. Ci auguriamo che possa vincere il girone di qualificazione e arrivare in fondo al torneo”.

“E’ una grande soddisfazione organizzare in Toscana la più importante manifestazione internazionale di calcio dilettantistico – ha dichiarato Mangini – Il Comitato Regionale, insieme alle Delegazioni Provinciali e la Sezione AIA di Pistoia, si è impegnato con passione e professionalità in perfetta sinergia con le Amministrazioni Locali. Ringrazio le società sportive, le strutture alberghiere, il Comune di Montecatini e l’Agenzia Ranieri Viaggi, che insieme a noi hanno coordinato i molteplici aspetti organizzativi, oltre agli sponsor per il loro sostegno. A tutti gli atleti e a gli staff tecnici un benvenuto e un grande in bocca al lupo”.

“Il Comitato ha curato nel dettaglio la parte organizzativa, sono sicuro che le altre nazioni partecipanti sapranno apprezzare l’ospitalità e le bellezze del nostro territorio – ha sottolineato Franchi, che ha portato il saluto del presidente Sibilia, impossibilitato a presenziare per importanti impegni istituzionali – La LND ha voluto fortemente portare in Italia la manifestazione perché c’è voglia di tornare protagonisti in ambito europeo”

Altre notizie su: http://www.lnd.it/it/all-news/313-lnd/agonistica/27149-uefa-regions-cup-presentato-il-torneo-a-montecatini-terme

Le modalità di accredito per gli organi d’informazione interessati a seguire le gare sono indicate a questo link.