Calcio dilettanti in lutto, è morto il dottor Alfredo Maniscalco

Lascia un grande vuoto in tutto il movimento del calcio dilettanti la morte del dottor Alfredo Maniscalco deceduto questa mattina all’età di 75 anni.

Ci ha lasciato un grande appassionato di calcio, una gran bella persona, un medico che per decine di anni è stato protagonista nelle Rappresentative del CRT  ricoprendo anche il ruolo di allenatore nella formazione Femminile. Poi la sua grande competenza ed esperienza professionale, è stato tra l’altro uno dei più stimati e conosciuti medici del pronto soccorso di Careggi, lo hanno portato a continuare a seguire  la Rappresentativa femminile e quindi quella Juniores laureandosi campione d’Italia al Torneo delle Regioni in Calabria nel 2016 e nel Trentino nel 2017.

Negli ultimi anni era anche il medico responsabile dei Centri di Formazione Federale della Toscana dove,  teneva interessanti corsi a giocatori e famiglie sugli aspetti più diversi – dai traumi all’alimentazione – del gioco del calcio.

Le onoranze funebri domani dalle 10 alle 16 alla chiesa di  Santo Stefano in Pane in via delle Panche 34.

Il presidente Paolo Mangini unitamente al Consiglio Direttivo, al Coordinatore Federale Regionale del Settore Giovanile e Scolastico Enrico Gabbrielli  e il CRT tutto si uniscono al dolore dei Familiari.